Oscar del Porno, ecco i vincitori miglior film BDSM e miglior scena di gruppo

E l’Oscar va … Come ogni anno dal 1984 si sono tenute a Las Vegas AVN Awards, ora considerato per qualche tempo il riconoscimento mondiale per il film porno. Per cavalcare l’onda dei premi per l’editing 2017 è stato il film Suicide Squad XXX: Un Axel Braun Parodia 9 statuette, per chi non lo sapesse, sono l’oro come l’Accademia, ma sul piedistallo hanno rappresentato un copulare coppietta . Il film veterano Axel Braun ha vinto il film dell’anno; Migliore attrice; Miglior parodia; Miglior scenografia; Miglior scena in tre; Miglior regia e sceneggiatura per la parodia; Miglior trucco; Miglior scena “niente sesso”. Sì, perché le categorie in gara sono decine e decine AVN e al di sopra della gamma di prestazioni e messa in scena di pornocome tra nuovi giocattoli del sesso sul mercato. I premi sono distribuiti fatto e assegnati dalla rivista Adult Video News che insieme ai Cerimonia di premiazione, quest’anno svolta dalla stella nascente Riley Reid e collega più dedita alla WebCam Aspen Rae, organizzato anche un parallelo e molto spesso il commercio del sesso.

Suicide Squad XXX dell’apoteosi detto. Un duro colpo per l’occhio è sopra vittoria Valentien Kleo, 31 texano, migliore attrice in tessuti Harley Quinn nel film di David Ayer è svolto dalla bionda Margot Robbie. 2017 miglior attore maschile piuttosto che Xander Corvus per la figlia del predicatore, tragica pellicola dell’anima con il bel paese Xander cattivo ragazzo della camiciona provincia dipinti e piccola chitarra che è “in amore” con la figlia di un predicatore di un popolo stati del sud peccato vendicherà il bambino. Miglior regista è invece il risultato per il terzo anno consecutivo di Greg Lanksy bellezze naturali, esordio morbido per i giovani ambienti Kendra Sunderland. Tra le decine di premi abbiamo elencato solo alcuni che a nostra esclusiva discrezione vale più di altri molto piccolo, un po ‘come nella notte degli Oscar contro il miglior suono di miscelazione. Tra le pornostar del 2017 sta emergendo Agrifoglio Hendrix, il cui ultimo titolo gara Squirt Gangbang Volume 5. la migliore scena anale AVN Manuel Ferrara e vincere il 2017 Megan pioggia per i modelli anale.

Il miglior film di Deception BDSM: A Thriller XXX con molto abile Veruca James perso nella foresta che è legato e brutalizzata nientemeno che da Papa, regista, sceneggiatore e attore del film, e uno dei creatori del famoso sito bdsm Kink.com. Il miglior film vince Bizzarri Bizzarri Loves Angela, mentre il miglior film interrazziale qui è quello di vincere il miglior film My First interrazziale 7. scena Miglior gruppo, la faccia di chi dice che i sequel valgono meno rispetto all’originale, viene Orgia Masters 8 con uno stuolo di porno star veramente fantasia: Jojo Kiss, Jade Katrina, Casey Calvert, Goldie Rush, Keisha grigio, il principe Yahshua, Lexington Steele Rico Strong. Sempre sulla falsariga di quella festaioli ironia dove porno improvvisato solo girare una scena di sesso qui è per confutare la vittoria presa in due categorie chiave come miglior sceneggiatura e miglior colonna sonora Presentare Emma Marx: versione Exposed raffinati davvero forti De cinquanta tonalità di grigio con Penny Pax maturi per agire come uno schiavo. Infine si portano a casa i loro premi AVN nel 2017 anche la migliore azienda di oggetti-feticcio (magazzino), uno dei migliori preservativi (Trojan) e la migliore giocattoli del sesso boutique è di Cupido armadio Westchester California. E per noi ogni volta che un fine AVN Awards riflettere e ammirare gli sforzi degli allevatori AVN che hanno dovuto tagliare il nodo gordiano e infine stabilirsi su un singolo titolo per ciascuna categoria di fronte a migliaia di film usciti in un anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>